Magazzino materie prime

/, News & Eventi, Tour/Magazzino materie prime

La prima zona dell’impianto di produzione di STULZ S.p.A. che vi presentiamo, non fa parte del nuovo impianto industriale, ma è all’interno della sede storica. Grazie al magazzino delle materie prime è garantito il corretto approvvigionamento della produzione dei reparti Condizionatori Industria, Scambiatori di Calore e Condizionatori Telecom. Grazie all’efficiente metodo di lavoro che caratterizza il flusso tra materie prime, produzione e prodotto finito, questo magazzino viene costantemente rifornito, con una media di ingressi che varia dai 100 ai 150 bancali di materie prime al giorno nei periodi di maggior lavoro, principalmente in estate.

Non appena un trasportatore si posiziona nella zona scarico, il personale addetto provvede a sistemare il materiale nello spazio di ingresso al magazzino per poi, a seconda dell’urgenza, spostarlo nelle campate più interne o in produzione, per ottimizzare al meglio la logica Just in Time utilizzata nel processo produttivo.

In parallelo a questo processo, in magazzino alcuni operatori a ciclo continuo selezionano e scaricano in automatico, tramite terminale connesso da remoto, il materiale utile per ogni commessa produttiva e lo posizionano negli ultimi scaffali di ogni campata, in corrispondenza delle linee di produzione che lo utilizzeranno. Il materiale esposto è segnalato tramite cartellino contenente l’ordine della commessa.

E’ compito della produzione e dei capireparto, a seconda delle date di evasione ordine, ritirare quanto preparato e posizionarlo a bordo linea. Ogni macchina è ovviamente composta da più parti, come telaio, impianto frigorifero e parte elettrica, che sono suddivise e preparate su bancali diversi, in modo da poter essere posizionate a fianco degli operatori di linea produttiva che dovranno effettivamente lavorarle.